Mali, fede e fango
28 Agosto 2022 – 22:46

Africa, 28 Agosto 2022
Le violenze jihadiste non fermano l’annuale restauro della Grande Moschea di Djenné. È il più grande edificio di fango al mondo e richiede ogni anno una meticolosa opera di risanamento, che coinvolge …

Leggi articolo intero »
La via possibile per la pace
8 Maggio 2022 – 22:23
La via possibile per la pace

Città della Spezia, 8 maggio 2022
di Giorgio Pagano
Lunedì 9 maggio alle 18 in piazza Mentana si terrà il presidio settimanale “Cessate il fuoco! Se vogliamo la Pace, prepariamo la Pace”, promosso da un ampio cartello …

Si può ancora provare ad avviare un negoziato
8 Maggio 2022 – 22:22

Domani, 8 maggio 2022,di Mario Giro (politologo)
Serve un mediatore
Si dice da più parti che la pace è auspicabile ma la Russia non vuole negoziare. Ne consegue l’accettazione della guerra come unica soluzione. Se Putin non …

L’Africa e la nuova Guerra Fredda
8 Maggio 2022 – 22:20
L’Africa e la nuova Guerra Fredda

Africa, 8 maggio 2022
Se la guerra in Ucraina ha precipitato il mondo in un clima da nuova Guerra Fredda, l’Africa rischia di tornare a essere un grande teatro di conflitto. Non ci sono più ideologie …

Raccontare l’Africa, come cambia la scena culturale del continente
7 Maggio 2022 – 22:44
Raccontare l’Africa, come cambia la scena culturale del continente

Africa, 7 maggio 2022
Nel 2021 tutti i premi letterari più importanti a livello globale sono stati assegnati a scrittori africani. Si tratta principalmente di autori della diaspora, o di premi consegnati in occidente. L’industria letteraria …

Mali, “Wagner agisce secondo l’agenda del Cremlino”
7 Maggio 2022 – 22:13
Mali, “Wagner agisce secondo l’agenda del Cremlino”

Africa, 7 maggio 2022
“È normale che Lavrov faccia una dichiarazione del genere. Ma dobbiamo essere consapevoli del fatto che sta fornendo una versione edulcorata della realtà. Perché è vero che il gruppo Wagner formalmente è …

Ora che la guerra è cambiata solo l’Europa può fermarla
6 Maggio 2022 – 22:08

Domani, 6 maggio 2022,di Mario Giro (politologo)
Immersi nella nebbia
Mentre il conflitto si incista e diviene totale, gli interessi fra i vari attori in giocosi separano sempre di più. E’ importante intervenire subito per evitare la …

La narrazione decolonizzata dell’Africa che manca all’Italia
5 Maggio 2022 – 22:28
La narrazione decolonizzata dell’Africa che manca all’Italia

Domani, 5 Maggio 2022,di Luca Attanasio
Afriche – La newsletter di Domani
Nel nostro paese c’è un vuoto di conoscenza e interesse verso l’Africa. Le notizie attorno ai 54 paesi continentali, negli ultimi due anni, hanno raggiunto …

Consolato del Senegal a Milano – Forum economico di Milano, 13-14-15 Maggio 2022
5 Maggio 2022 – 20:54
Consolato del Senegal a Milano – Forum economico di Milano, 13-14-15 Maggio 2022

Nella complessità dell’Africa Subsahariana con i colpi di stato militari in Burkina Faso, Mali e Repubblica Centro Africana, a cui si accompagna una accresciuta presenza della Russia anche attraverso i mercenari della Società Wagner, il …

Con la guerra in Ucraina avanza la deglobalizzazione. E la Cina deve adattarsi
4 Maggio 2022 – 21:19
Con la guerra in Ucraina avanza la deglobalizzazione. E la Cina deve adattarsi

Domani, 4 maggio 2022,di Mario Giro (politologo)
La campagna d’Africa di Pechino
Con la guerra in Ucraina la deglobalizzazione avanza a passi celeri e anche la Cina deve adattarsi. Pechino cambia la sua dottrina tradizionale, quella del …

Repubblica Centrafricana, a chi serviranno davvero le cripto-valute
3 Maggio 2022 – 22:00
Repubblica Centrafricana, a chi serviranno davvero le cripto-valute

Africa, 3 maggio 2022
La Repubblica Centrafricana è il secondo Paese al mondo dopo il Salvador ad aver ufficializzato il bitcoin come moneta legale. Una scommessa rischiosa, secondo l’analista Michel Huet intervistato da FranceInfo Afrique, se …

L’invasione che non c’è. E altre bugie sui migranti
1 Maggio 2022 – 09:09
L’invasione che non c’è. E altre bugie sui migranti

Africa, 1 maggio 2022
Nell’immaginario collettivo, la parola “immigrato” evoca una persona povera e dalla pelle scura che sbarca sulle coste italiane. Eppure la gran parte degli immigrati non è giunta via mare e i subsahariani …

L’Onu fallisce se i paesi pensano solo ad armare Kiev
29 Aprile 2022 – 21:49

Domani, 29 aprile 2022,di Alfiero Grandi (attivista)
Il viaggio solitario di Guterres.
Il realismo della pace
Prima della decisione del segre­tario generale dell’Onu, Antonio Guterres di incontrare Vladi­mir Putin e Volodomyr Zelen­sky c’è stato un coro di richieste …

Se l’Africa invecchia
23 Aprile 2022 – 22:56
Se l’Africa invecchia

Africa, 23 aprile 2022

Oltre il 40% della popolazione africana ha meno di 15 anni, mentre solo il 5% supera i 65. Ma quest’ultima fascia è destinata a quadruplicare entro i prossimi trent’anni. Con quali conseguenze?
di …

La Russia in Africa. La guerra
Terza parte
21 Aprile 2022 – 21:42

Salute Internazionale, 21 aprile 2022 di Maurizio Murru(terza parte)
Leggi di seguito il documento o scaricalo qui: documento scaricabile.

Aiuto allo sviluppo, cosa nascondono i dati in aumento del 2021
21 Aprile 2022 – 21:37

INFO COOPERAZIONE, 21 Aprile 2022
Se ci si ferma ai numeri assoluti e all’osservazione dei grafici potrebbe sembrare per l’ennesima volta che i paesi donatori dell’OCSE abbiano aumentato di un bel po’ il loro investimento in …

La crisi ucraina mette a rischio le economie dell’Africa
19 Aprile 2022 – 21:31
La crisi ucraina mette a rischio le economie dell’Africa

Africa, 19 aprile 2022

Un rapporto delle Nazioni Unite ha rilevato che oltre il 70% delle economie africane è gravemente a rischio a causa della guerra russo-ucraina.
di Céline Camoin
Nel rapporto intitolato Global Impact of war in …

Per la pace, contro la scelta di Caino
18 Aprile 2022 – 20:55
Per la pace, contro la scelta di Caino

Città della Spezia, 18 aprile 2022 di Giorgio Pagano
Tra i messaggi augurali che mi sono arrivati nel giorno di Pasqua quello che mi ha più colpito proveniva da Alfonso Maurizio Iacono, filosofo che per …

La Russia in Africa. Le armi
Seconda parte
11 Aprile 2022 – 21:37

Salute Internazionale, 11 aprile 2022 di Maurizio Murru(seconda parte)
Leggi di seguito il documento o scaricalo qui: documento scaricabile.

Burkina Faso: sentenza Sankara, una pietra miliare
11 Aprile 2022 – 21:33
Burkina Faso: sentenza Sankara, una pietra miliare

Africa, 11 aprile 2022
di Valentina Milani
“Un grande passo in avanti, molto importante innanzitutto per i burkinabè, per fare i conti con la propria storia e anche per andare avanti in un processo di riconciliazione nazionale”. …

Una guerra nel cuore dell’Europa
10 Aprile 2022 – 22:02
Una guerra nel cuore dell’Europa

Città della Spezia, 10 aprile 2022 di Giorgio Pagano
Quando in un luogo si ammassano troppe armi, le armi possono sparare da sole. Quello che fino a ieri sembrava l’impensabile e l’indicibile, il conflitto nucleare, …

Pigmei, gli ultimi custodi della foresta
10 Aprile 2022 – 21:27
Pigmei, gli ultimi custodi della foresta

Africa, 10 aprile 2022
di Angelo Ferrari
Il mondo dei Pigmei è in via di estinzione così come l’ecosistema che è sempre stata la loro casa: la foresta. Ma ora c’è un nuovo problema a minacciare la …

Il suicidio globale di lasciare i paesi poveri al loro destino
7 Aprile 2022 – 21:28
Il suicidio globale di lasciare i paesi poveri al loro destino

Domani, 07 aprile 2022,di Giulio Boccaletti (esperto di questioni ambientali)
La parte ricca del mondo non sta mantenendo la promessa di sostenere economicamente i paesi in difficoltà per le loro politiche ambientali. Così si condanna da …

L’ingranaggio della guerra va fermato per salvare libertà e democrazia
7 Aprile 2022 – 21:25
L’ingranaggio della guerra va fermato per salvare libertà e democrazia

Domani, 07 aprile 2022,di Mario Giro (politologo)
Il realismo della pace
Siamo alla seconda fase della guerra: le truppe russe si posizionano a est e a sud cercando di tagliare in due il paese e isolare la …

Mali, “la comunità internazionale non ha affrontato le radici della crisi”
5 Aprile 2022 – 21:18
Mali, “la comunità internazionale non ha affrontato le radici della crisi”

Africa, 5 aprile 2022
di Gianfranco Belgrano
“È vero che sono stati fatti anche degli sforzi per affrontare le radici profonde della crisi. Il G5 Sahel era un’iniziativa veramente africana, sahelo-francese, che aveva tutta una componente di …

Fermare la guerra invece che cedere all’escalation
5 Aprile 2022 – 20:48

Domani, 05 aprile 2022,di Mario Giro (politologo)
Dopo l’orrore di Bucha
L’orrore di Bucha. È questo il lascito della guerra che la Russia ha scatenato contro un popolo intero. Sappiamo cosa può essere accaduto, come purtroppo accade …