Il cacao invade le foreste protette ghanesi e ivoriane
7 Giugno 2023 – 21:47

Africa, 7 giugno 2023
La coltivazione del cacao è direttamente collegata alla perdita di 386.000 ettari di foreste situate in aree protette in Costa d’Avorio e Ghana tra il 2000 e il 2020. A sostenerlo, un …

Leggi articolo intero »
Home » Archive by Tags

Articoli taggati con: Giorgio Pagano

Il piano Mattei contenitore indistinto
8 Maggio 2024 – 21:23

Critica sociale, marzo-aprile 2024
di Giorgio Pagano
Il piano Mattei della presidente del Consiglio Giorgia Meloni e del governo è un contenitore ancora molto generico: «non si vede, per ora, alcuna strategia complessiva», ha scritto in un …

Barabba o Gesù?
1 Aprile 2024 – 22:24
Barabba o Gesù?

Città della Spezia primo aprile 2024
LA GUERRA HA SOSTITUITO LA POLITICA
Viviamo in una situazione di fervore bellico delle classi dirigenti e dei principali mass media, nonostante che la stragrande maggioranza dei cittadini non lo condivida. La …

Una conferenza di ri-nascita per ebrei e palestinesi
6 Marzo 2024 – 21:06

Critica sociale, gennaio-febbraio 2024
di Giorgio Pagano
Scrivo mentre si discute di una tregua a Gaza. Dal 7 ottobre 2023 l’esercito israeliano non ha mai allentato la sua morsa sulla Striscia. E’ in atto una catastrofe immane, …

“La guerra elimina meno malvagi di quanti ne crea”
21 Febbraio 2024 – 21:40
“La guerra elimina meno malvagi di quanti ne crea”

Città della Spezia, 21 febbraio 2024
di Giorgio Pagano
Scriveva Immanuel Kant in “Per la pace perpetua”: “La guerra elimina meno malvagi di quanti ne crea”. E’ quanto sta accadendo in Russia e in Ucraina, in Israele …

L’odio non può mai essere buono
24 Dicembre 2023 – 23:05
L’odio non può mai essere buono

Città della Spezia, 24 dicembre 2023
di Giorgio Pagano
L’ACQUA A GAZA
L’ultimo progetto di cooperazione che ho seguito in Palestina (dal 2018 al 2020, fino alla pandemia) si occupava del problema dell’acqua. L’acqua è un’emergenza in tutta …

Addio a Massimo Toschi, una voce per il dialogo e la pace
10 Dicembre 2023 – 22:13
Addio a Massimo Toschi, una voce per il dialogo e la pace

Nei giorni scorsi ci ha lasciati Massimo Toschi. Un caro amico, mio e dell’associazione Funzionari senza Frontiere. Una voce per il dialogo e la pace che ho avuto la fortuna di incontrare tanti anni fa, …

Fermare l’orrore con la forza della ragione
8 Novembre 2023 – 22:00

Critica sociale, 18 ottobre 2023
di Giorgio Pagano
Nella lunga storia del conflitto israelo-palestinese questi sono forse i giorni più strazianti: la furia stragista di Hamas, la reazione devastante di Netanyahu. Anche in altri momenti la Terrasanta …

“Dobbiamo imparare a vivere insieme”
26 Ottobre 2023 – 20:45
“Dobbiamo imparare a vivere insieme”

Città della Spezia, 15 ottobre 2023di Giorgio Pagano
VOCI DALLA PALESTINA E DA ISRAELE
Sono stato tante volte in Israele e in Palestina, dal 2005 in poi. Dopo diciotto anni, dal 7 ottobre sono cominciati i giorni …

Il Niger, l’Africa, l’Occidente una lezione al paternalismo francese
15 Ottobre 2023 – 20:30
Il Niger, l’Africa, l’Occidente una lezione al paternalismo francese

Critica sociale, settembre-ottobre 2023
di Giorgio Pagano
Il Niger, prima del colpo di stato di fine luglio, era l’unico Paese «democratico» del Sahel, quello su cui l’Occidente tanto aveva scommesso. Le presenze occidentali in Niger sono massicce. …

Israele e Palestina, c’è un unico modo per raggiungere la pace
4 Ottobre 2023 – 20:42
Israele e Palestina, c’è un unico modo per raggiungere la pace

Città della Spezia, primo ottobre 2023
Il frastuono delle armi è in tutto il mondo, non solo in Ucraina. In Palestina è assordante da molti anni. Dal 2022 la tensione si aggrava sempre più. Centinaia di …

Cisgiordania, l’altro Israele faccia sentire la sua voce
4 Luglio 2023 – 21:46
Cisgiordania, l’altro Israele faccia sentire la sua voce

Critica sociale, maggio-giugno 2023
di Giorgio Pagano
Lo scontro armato avvenuto a Jenin il 19 giugno scorso è stato il più ampio e violento avvenuto nella città palestinese dal 2002, l’anno della “Battaglia di Jenin” durante la …

Nell’Europa nata per evitare le guerre vince il business delle armi
12 Giugno 2023 – 21:44
Nell’Europa nata per evitare le guerre vince il business delle armi

Città della Spezia, 28 maggio 2023
di Giorgio Pagano
La spesa militare mondiale ha raggiunto nel 2022 la somma record di 2.240 miliardi di dollari complessivi, che corrisponde a una crescita del 3,7% in termini reali rispetto …

Contro l’indifferenza
5 Aprile 2023 – 22:04
Contro l’indifferenza

Città della Spezia, 5 aprile 2023
di Giorgio Pagano
Qualche giorno fa -al mattino con gli studenti, alla sera con i cittadini interessati- si è discusso alla Spezia delle atrocità commesse dai guardiani dei confini dell’Europa nei …

Il “buco nero” del Sahel
31 Marzo 2023 – 20:48
Il “buco nero” del Sahel

Critica sociale, 31 marzo 2023
di Giorgio Pagano
In Italia c’è un grande vuoto di conoscenza, di interesse, di attenzione verso l’Africa, o meglio verso le «molte Afriche». Il continente è lacerato da grandi e complesse differenze. …

Il Sahel, la crisi umanitaria che il mondo ignora
19 Marzo 2023 – 22:55
Il Sahel, la crisi umanitaria che il mondo ignora

Città della Spezia, 19 marzo 2023
di Giorgio Pagano
Secondo l’autorevole report annuale del Consiglio norvegese per i rifugiati (Nrc) le dieci crisi di profughi più dimenticate al mondo sono – per la prima volta – tutte …

Non può stare a casa sua chi una casa non ce l’ha più
12 Marzo 2023 – 22:53
Non può stare a casa sua chi una casa non ce l’ha più

Città della Spezia, 12 marzo 2023
di Giorgio Pagano
“Io non partirei se fossi disperato perché sono stato educato alla responsabilità di non chiedermi cosa devo chiedere io al luogo in cui vivo ma cosa posso fare …

La guerra non è la soluzione
26 Febbraio 2023 – 22:46
La guerra non è la soluzione

Città della Spezia, 26 febbraio 2023
di Giorgio Pagano
A distanza di un anno dall’inizio della guerra in Ucraina, il pensiero va innanzitutto alle vittime. Non sappiamo quante siano. Nel novembre 2022 il capo di stato maggiore …

A novanta secondi dalla fine
20 Febbraio 2023 – 22:33
A novanta secondi dalla fine

Città della Spezia 12 febbraio 2023
di Giorgio Pagano
Nell’agosto 1945 gli Stati Uniti sganciarono le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Subito dopo molti scienziati si riunirono e formarono il “Bulletin of the Atomic Scientists”, con …

La nostra Africa
29 Gennaio 2023 – 23:43
La nostra Africa

Città della Spezia, 29 gennaio 2023
di Giorgio Pagano
IL “DIRITTO DI MIGRARE”
La Spezia, ospitale come sempre nella sua storia, ha accolto i 237 migranti soccorsi in mare dalla Geo Barents, la nave di Medici senza Frontiere.
Ma …

Palestina dimenticata
27 Gennaio 2023 – 23:17

Patria Indipendente, 2 gennaio 2023
di Giorgio Pagano
A settantacinque anni dalla Catastrofe, continuano le requisizioni di terre, le demolizioni di case e vige un regime di apartheid contro la popolazione denunciato da un rapporto di Amnesty …

Natale in Palestina
3 Gennaio 2023 – 23:21
Natale in Palestina

Città della Spezia 1° gennaio 2023
di Giorgio Pagano
A Betlemme le strade pullulano di pellegrini e turisti, gli hotel sono al completo. Dopo i due anni terribili della pandemia “sembra di essere tornati al Natale 2019”, …

La carestia di pace
27 Dicembre 2022 – 01:57
La carestia di pace

di Giorgio Pagano
Città della Spezia, 27 dicembre 2022 – “Il nostro tempo sta vivendo una grave carestia di pace”. Nel tradizionale messaggio “Urbi et Orbi” dalla loggia di San Pietro nel giorno di Natale, papa …

Il grido della pace
6 Novembre 2022 – 20:37
Il grido della pace

Città della Spezia, 6 novembre 2022
di Giorgio Pagano
UN SUSSULTO CHE NASCE DAL BASSO
Scrivo di ritorno da Roma, dove si è tenuta la manifestazione per la pace della coalizione “Europe for Peace”: oltre 600 associazioni che …

Gorbaciov e il sogno di un mondo nuovo
11 Settembre 2022 – 21:22
Gorbaciov e il sogno di un mondo nuovo

Città della Spezia, 11 settembre 2022
di Giorgio Pagano
La scomparsa di Mikhail Gorbaciov mi ha riportato con la memoria agli straordinari anni della fine della “Guerra fredda” e del sogno della pace mondiale. Nel luglio 1989, …

Sono sempre i più deboli a pagare. La sconfitta africana nella guerra del grano
12 Giugno 2022 – 22:18
Sono sempre i più deboli a pagare. La sconfitta africana nella guerra del grano

Città della Spezia, 12 giugno 2022
di Giorgio Pagano
Le conseguenze più drammatiche dell’invasione russa sono vissute dai cittadini ucraini, ma la guerra sta provocando conseguenze anche a distanza, facendo sentire i propri effetti soprattutto sui più …